Il primo incontro sul progetto “Coalizione di messaggeri per opporsi al linguaggio dell'odio su Internet”cofinanziato della Commissione Europea – DG “Giustizia” si è svolto a Sofia il 23-25 novembre 2016.

Durante i tre giorni di lavoro i partner hanno pianificato le attività successive: analisi e sondaggi, formazioni e pubbliche campagne per sensibilizzare l'oppinione pubblica ai discorsi positivi per opporsi al linguaggio dell'odio.